BMW blog


bmw 2000
giugno 8, 2009, 9:50 am
Filed under: Storia | Tag: , , , , , , ,

Nel 1966 la gamma venne estesa verso l’alto con l’introduzione della BMW 2000 (1990cc, 100cv) e della BMW2000Ti (1990cc, 120cv). Queste due nuove versioni, presentate a Ginevra, si distinguevano dalle versioni di cilindrata inferiore per i fari anteriori rettangolari e le luci posteriori più grandi e collegate fra loro da una fascia di alluminio satinato. Il modello Ti era però l’unico della gamma 2000 ad utilizzare il vecchio frontale e la vecchia coda delleprime vetture della Neue Klasse. Con la nascita delle 2 litri uscì di listino la 1800 Ti. Quattro mesi dopo il lancio delle 2000 e 2000 Ti, fu la volta della 2000 T-Lux, considerata uno dei modelli più equilibrati dell’intera Neue Klasse, per quanto riguardava il compromesso tra sportività ed eleganza. Dalla fine del 1967, tale modello prese il nome di 2000 Tilux.

L’ultima novità arrivò nel 1968: la 2000 Tii, equipaggiata con una versione a iniezione meccanica da 130cv del 4 cilindri 2 litri. Con l’occasione la 2000 Tilux venne tolta di listino. Dal 1968, come già spiegato, le 1800 vennero unificate esteticamente alle 2000, mentre l’anno successivo l’intera gamma venne cancellata dal listino. Sono state prodotte oltre 234.000 Neue Klasse, di cui 120.495 esemplari appartenenti al modello 2000.


Lascia un commento so far
Lascia un commento



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: