BMW blog


bmw 700
maggio 13, 2009, 10:20 am
Filed under: Storia | Tag: , , , , ,

Alla fine degli anni Cinquanta, il boom economico rende sempre più esigenti gli acquirenti di automobili. Le utilitarie spartane non vanno più, i clienti vogliono delle vere automobili.  Già nel 1959 vene realizzata una carrozzeria autoportante: la BMW 700. La 700 acquista rapidamente notorietà, soprattutto come automobile robusta per lo sport automobilistico di massa. La BMW 700 Coupé raggiunge con il suo 2 cilindri 30 CV, lo stesso abitacolo e un assetto perfezionato, la stessa velocità di punta, la stessa accelerazione e indubbiamente delle medie stradali migliori. In effetti, il peso piuma di 640 kg permette di affermarsi immediatamente contro le concorrenti sportive della medesima categoria. La versione a 40 CV della piccola macchina con motore posteriore viene chiamata anche «Carrera dell’operaio». Due varianti furono prodotte di questa automobile: 700 coupè e 700 cabrioUn confronto del novembre 1962 illustra il vantaggio di prezzo: la Cabrio costa 6.950 marchi – incluso il riscaldamento – 1.250 marchi in meno rispetto alle concorrenti.

BMW 700 cabrio in versione RS

BMW 700 coupè



Lascia un commento so far
Lascia un commento



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: